Festa dell’Annunziata

dal 06 Aprile 2024 al 07 Aprile 2024

Un’esperienza di fede, tradizione e condivisione nella Valle Vitulanese.

Cos'è

Nel cuore della suggestiva Valle Vitulanese si avvicina un evento che va oltre la semplice celebrazione liturgica: la Festa dell’Annunziata presso la Basilica SS. Annunziata e S. Antonio a Vitulano (BN). Organizzata con cura dal Comitato, questa festa rappresenta un momento di partecipazione, riflessione e condivisione per i fedeli della valle e oltre.

Segnate le date dal 6 al 7 aprile 2024, quando la Festa dell’Annunziata illuminerà le giornate con un ricco programma di eventi religiosi e civili.

Il programma religioso inizia con un Triduo di Preghiera e Riflessione che si svolgerà nei giorni 3, 4 e 5 aprile. Sarà un momento intenso di preghiera e devozione, con la Celebrazione Eucaristica alle ore 7.30 seguita dall’esposizione eucaristica e la celebrazione delle lodi alle ore 8.00. Durante l’intera giornata sarà possibile accostarsi al sacramento della confessione. Nel pomeriggio, alle ore 20.00, Don Luigi Mazzone condurrà una catechesi comunitaria sul tema “Guarite ferite”, seguita dall’adorazione silenziosa comunitaria, dalla Compieta e dalla benedizione eucaristica alle ore 21.00 e 21.30 rispettivamente.

Il 6 aprile, la giornata prevede la celebrazione della santa messa alle ore 7.30, seguita dalla recita del santo Rosario alle 18.30 e dalla santa messa presieduta da Don Biagio Corleone, parroco di Vitulano, alle 19.00. La giornata conclusiva, il 7 aprile, inizia con le messe alle ore 7.30 e 9.30, seguite da una solenne celebrazione alle 11.30 presieduta dal vicario generale mons. Franco Iampietro, con il sacramento della confermazione. Alle ore 19.00, la Festa raggiungerà il suo apice con la solenne Celebrazione presieduta dal Ministro provinciale, Fr. Antonio Tremigliozzi.

Oltre agli eventi religiosi, la Festa dell’Annunziata offre anche un ricco programma civile che celebra le radici culturali e gastronomiche della Valle Vitulanese. Il 6 aprile, alle ore 20.00, il coro “Le tradizioni della Valle cantate dai bambini” intratterrà il pubblico con le melodie della tradizione locale, seguito dal Dj Set di Stefano Supino alle ore 21.00. Il 7 aprile, alle ore 21.00 e alle ore 24.00, si terranno rispettivamente le esibizioni del coro “Le tradizioni della Valle cantate dai bambini” e del gruppo Folk i TREMENTISTI, promettendo una serata di divertimento e allegria per tutti i presenti. Infine, alle ore 24.00, i Fuochi Pirotecnici a cura della ditta PIROMAGIA DI PANNARANO chiuderanno la festa con uno spettacolo luminoso.

Durante entrambe le serate, presso lo stand curato dal Comitato in Piazza antistante al Convento, i visitatori avranno l’opportunità di gustare i piatti tipici del territorio, preparati con prodotti locali e presentati nel caratteristico “Vassoio della Valle”. Questo promuove la ricca gastronomia locale, offrendo un’esperienza culinaria autentica. Sarà inoltre possibile acquistare la tradizionale “Cupeta”, un dolce simbolo dell’amore eterno nella Valle Vitulanese. Preparata con torrone bianco, la Cupeta rappresenta un gesto di promessa e dedizione che ha radici antiche e profonde. Il claim “Dona una cupeta, dona il tuo cuore” sottolinea il significato di questo dolce nel contesto delle relazioni amorose.

La Festa dell’Annunziata è un evento che va oltre le sue manifestazioni esterne; è un momento di unione, condivisione e celebrazione delle radici spirituali e culturali che rendono unica la Valle Vitulanese; è un appassionante momento per riflettere sulla fede, per rafforzare i legami comunitari e per apprezzare le tradizioni e la cultura locali. Se hai l’opportunità di partecipare, ti auguro un’esperienza indimenticabile durante la Festa dell’Annunziata a Vitulano!

A chi è rivolto

A tutti i fedeli della valle.

Luogo

Convento della SS. Annunziata

cda Sant'Antonio

Ulteriori dettagli

Date e orari

06 Apr

00:00 - Inizio evento

07
Apr

00:00 - Fine evento

Costi

Costo

€ 0   Evento gratuito

Ultimo aggiornamento: 04/06/2024, 18:20